Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

Potere al Popolo: un bilancio necessario

Il risultato delle elezioni del 4 marzo, frutto di un tasso di partecipazione più alto del previsto ed in controtendenza con la consistente crescita dell’astensionismo degli ultimi decenni, ci consegna un quadro più che realistico della società italiana.

Leggi tutto...

I tre fronti, i comunisti e le elezioni. Un dibattito necessario

 

Nel corso del mese di febbraio la Rete dei Comunisti ha realizzato sette diverse iniziative di dibattito in altrettante città, da Catania a Napoli, da Senigallia a Teramo, da Pisa a Bologna a Torino. Una decisione non casuale quella di invitare i dirigenti e militanti di varie realtà della diaspora comunista, dei movimenti sociali e sindacali a confrontarsi con la RdC durante una campagna elettorale che, dopo molti anni, ci trova impegnati direttamente attraverso la partecipazione della Piattaforma Sociale Eurostop alla lista Potere al Popolo.   

Leggi tutto...

Rigurgiti fascisti: PD e UE sono parte del problema

In tutta Europa assistiamo ad un’escalation neofascista. L’estrema destra che ormai si richiama direttamente all’esperienza del fascismo e del nazismo rialza la testa, nutrita da anni di austerità, tagli e privatizzazioni imposte dall’UE e applicate spesso da governi di centrosinistra e “sinistra”.

Leggi tutto...

Solidarietà al popolo curdo. Fuori la Turchia da Rojava e Siria

 

Le milizie popolari curde sono state negli ultimi anni protagoniste – insieme alle forze armate siriane e alle milizie provenienti da Libano, Iran e Iran e grazie al fondamentale contributo russo – della durissima battaglia per impedire che quei territori finissero nelle mani delle organizzazioni fondamentaliste islamiche al servizio degli interessi delle potenze sunnite e in una prima fase degli stessi Stati Uniti. 

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet