Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

Maturità 2018. La 'creatività' dei maturandi, 'gorilla ammaestrati' del lavoro mentale

Come ogni anno le tracce preparate dal MIUR per la prova di italiano degli esami di maturità (il vecchio tema) suscitano dibattiti e polemiche. È naturale che sia così in quanto rappresentano l’indicazione sul tipo d’uomo che la scuola pubblica dovrebbe formare.

Leggi tutto...

La scuola secondo il contratto legastellato

 

Il veto di Mattarella, dell'Unione Europea e dei mercati nei confronti di un euroscettico come Savona ha fatto per ora saltare il tentativo da parte di Lega e Cinque Stelle di formare un governo gialloverde, rivelando quanto stringenti siano i vincoli imposti dalla gabbia europea alla democrazia formale e al tempo stesso la scaltrezza di un Salvini che potrà presentarsi davanti all'elettorato come difensore della sovranità popolare.

Leggi tutto...

Fermiamo la scuola dello sfruttamento!

Molto si è scritto sulla legge 107 (Buona scuola), sulle forme di aziendalizzazione dell’educazione e della formazione che essa comporta, sull’introduzione del lavoro gratuito tra i banchi di scuola mediante l’alternanza scuola – lavoro, sulla curvatura sempre più manageriale e autoritaria dovuta al potenziamento della figura del preside, ormai compiutamente trasformato in dirigente e manager.

Leggi tutto...

A scuola di ferocia

Trattare gli episodi di violenza nei confronti degli insegnanti con toni moralistici, pietistici o, peggio, invocando la perdita di generici orizzonti valoriali, appare limitante e, in alcuni casi, addirittura fuorviante.

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet