Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

Il movimento dei lavoratori e la nozione storica di “egemonia” (II parte)

Il sentimento dell’oppressione non si risolve nello “invidioso confronto” con i più fortunati (J.M. Keynes), non è “risentimento” per la propria sorte (M. Scheler), non si spiega col fatto che, a differenza di quanto avveniva nella società tradizionale, preborghese, la massa della popolazione è in grado di confrontare continuamente la propria condizione con altre (B. Russell).

Leggi tutto...

Il movimento dei lavoratori e la nozione storica di “egemonia” (I parte)

La nozione di “egemonia” entra nella discussione del Movimento operaio all’inizio del secolo XX. Essa è legata strettamente alla trasformazione imperialistica della borghesia, al fatto dell’imperialismo moderno e al problema che esso poneva alla classe operaia, ai partiti socialisti, ai sindacati, ma anche a tutti i democratici, sia nelle metropoli imperiali che nei territori e Paesi dipendenti.

Leggi tutto...

Verso il referendum per l’indipendenza catalana

Dal 19 al 23 giugno ospiteremo in diverse città alcuni compagni e compagne indipendentisti provenienti dalla Catalogna, militanti della SEPC (Sindacato studentesco dei Paesi Catalani) e, a Bologna e Roma, Mireia Vehí Cantenys, deputata della CUP (Candidatura d'Unitat Popular), il fronte della sinistra indipendentista catalana.

Leggi tutto...

Report della delegazione della Rete dei Comunisti di ritorno da Cuba

Lunedì 22 maggio siamo  partiti per una visita a  Cuba come delegazione in rappresentanza del  Capitolo Italiano della Rete inDifesa dell'Umanità ( in rappresentanza degli intellettuali, associaziomi e organizzazioni aderenti  tra cui CESTES, NUESTRA AMÉRICA, Contropiano e RETE dei COMUNISTI e altr assoc.), invitati ufficialmente da  istituzioni di Governo centrali nazionali cubane per incontri , convegni, seminari, per interscambi attività politico culturali; e per rafforzare la Campagna Internazionale  Contro il Blocco e per dare il nostro modesto contributo alle tante attività di solidarietà militante nella campagna  internazionale contro la  vile aggressione  politica, economica, militare, massmediatica, psicologica dell’imperialismo contro la rivoluzione chavista  del Venezuela.

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet