Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

Elezioni. Le metropoli voltano le spalle al Pd

Dopo lo stesso Matteo Renzi, anche gli stessi media renziani hanno dovuto ammettere il risultato non proprio esaltante del voto amministrativo di domenica. 
Se è vero che trattandosi di un voto locale ed essendo in presenza di situazioni non sempre omogenee tra di loro è difficile tracciare un quadro organico a livello nazionale, è anche vero che alcune tendenze generali sono più che visibili.

Leggi tutto...

I cinque mesi che ci aspettano

Ci aspettano cinque mesi di fuoco. E’ bene esserne consapevoli. Mettendo in fila i passaggi fin qui prevedibili, se ne ricavano scenari da cui i movimenti politici e popolari che spingono per il cambiamento di segno quantomeno progressista, possono acquisire punti di forza o gestire le possibili battute d’arresto. Proviamo ad analizzare i passaggi che ci attendono.

Leggi tutto...

Scuola, formazione e ricerca: liberiamoli dal mercato e dall'Unione Europea

I processi di costruzione dell’Unione Europea non sono esclusivamente istituzionali ed economici ma permeano le società dei diversi paesi modificando tutti gli aspetti della vita sociale, culturale, informativa ed ideologica. Quello che si vuole fare è costruire una egemonia della nuova borghesia continentale che accompagni e giustifichi i processi di costruzione autoritaria del nuovo soggetto statuale e dei suoi contenuti economici e finanziari che stanno mostrando il loro carattere antipopolare in modo esplicito.

Leggi tutto...

Scuola e formazione nel tritacarne dell’Unione Europea

La riorganizzazione dell’Unione Europea è un fatto ormai compiuto ma che ha un carattere storico e processuale in continua evoluzione: possiamo pure astrarre da questo processo - dall’intero svolgimento del film - il fotogramma del suo presente ma il movimento continua. Questo vuol dire che ciò che sembra definitivamente acquisito o, in altre parole, irrimediabilmente concluso, in realtà è parte di un movimento in atto e, dunque, suscettibile anche dell’inversione della tendenza storica.

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet