Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

23 febbraio. Scuola in lotta contro l’autoritarismo del mercato

Oggi 23 febbraio, la scuola democratica scende in piazza per riaffermare un modello di conoscenza libero, laico, plurale, inclusivo e solidale. Un 23 febbraio di dignità contro il progetto autoritario di scuola, codificato dalla classe dirigente attraverso un susseguirsi di dispositivi normativi che hanno radici lontane:dalla riforma Berlinguer sull’autonomia alla “Buona scuola” renziana.

Leggi tutto...

Una 'Scuola in chiaro' chiaramente oscurantista

In questi giorni ha destato molto scalpore la “scoperta” fatta dal giornale la Repubblica di una nuova forma di pubblicità sul portale “Scuola in chiaro”, escogitata da alcuni istituti scolastici per incentivare le iscrizioni e per fornire un’immagine elitaria.

Leggi tutto...

Deriva autoritaria e aziendalizzazione della scuola

La deriva autoritaria della scuola ha radici lontane. Già a partire dalla legge 59/1997 sull’autonomia, con la trasformazione dei presidi e dei direttori in dirigenti, il sistema scolastico si è avviato verso un modello sempre più monocratico e autoritario di gestione.

Leggi tutto...

Scuola delle competenze e ideologia del capitale (parte seconda)

Sempre dal documento di sintesi del rapporto OCSE, emerge in maniera prepotente la dimensione politico - economica sottesa alla ristrutturazione per competenze della scuola italiana che va avanti ormai da vent’anni.

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet