Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

Ue: spazio comune o polo imperialista? 4 tracce per la discussione

1 - "La politica attuale". Una pura mistificazione della reale natura della crisi

2 - L'Unione Europea e la guerra che c'è già. Come si combatte?

3 - L'Italia e l'Unione Europea. Tendenze dei processi di concentrazione e centralizzazione del capitale.

4 - La composizione di classe in Europa.

Leggi tutto...

Rompere l’Unione Europea. 30 novembre 2013 Forum della RdC sulla proposta politica. Relazione introduttiva

La costruzione dell’Unione Europea è ormai un processo, che ha un carattere storico, in continua evoluzione e che va valutato molto attentamente sul piano degli effetti e delle contraddizioni sia interne sia internazionali.
Il ruolo dell’EURO, il rapporto tra questo e le altre monete forti, la capacità competitiva dell’UE sono al centro del dibattito e di un confronto/scontro internazionale ma questa situazione viene misurata sul piano degli effetti finanziari sugli Stati, dell’assetto produttivo continentale etc. cioè si analizza il tutto alla sola luce dei parametri economici.

Leggi tutto...

Seconda Conferenza Nazionale della Rete dei Comunisti. Roma 21 aprile 2013. Il Documento politico

La 2° Conferenza Nazionale della Rete dei Comunisti si svolge in un momento particolarmente grave e significativo per i comunisti ed il conflitto di classe nel nostro paese. La recente campagna elettorale ed i suoi esiti, hanno sancito la definitiva scomparsa dal panorama politico-istituzionale della presenza di forze comuniste. Questo non è accaduto per caso, per un destino “cinico e baro”, ma per la scelta effettuate in questi anni e per manifesta incapacità dei gruppi dirigenti. Non solo degli attuali gruppi dirigenti ma di quelli che nell’ultimo ventennio si sono succeduti nella direzione dei vari partiti. 

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet