Intormativa

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili, anche di terze parti, per il corretto funzionamento e per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione 'Cookie Policy'

Approvo

Lavoro mentale e comunicazione deviante: due terreni di battaglia culturale e politica


Una presentazione a due elaborati di Guglielmo Carchedi e Luciano Vasapollo/Rita Martufi

La pubblicazione, circa un anno fa, del saggio di Guglielmo Carchedi Lavoro mentale e classe operaia- edito dalla Rete dei Comunisti, luglio 2017 - ha contribuito indubbiamente al rilancio ed all’ulteriore approfondimento della discussione su alcuni snodi teorici e culturali che attengono alle moderne forme della produzione/riproduzione capitalistica.

Leggi tutto...

In piazza a Pisa per Sackou Soumaila

La Rete dei Comunisti di Pisa ha partecipato attivamente al presidio indetto dall'Unione Sindacale di Base contro l'assassinio di Sackou Soumaila a San Ferdinando, nelle campagne calabresi dominate dal caporalato e dalla malavita, che gestiscono con le armi lo sfruttamento schiavistico sotto gli occhi di istituzioni e cosiddette "forze dell'ordine".

Leggi tutto...

'Potere al Popolo deve assumere una posizione più coraggiosa contro l'UE'

“Non intendo fare analisi perché cinque minuti sono pochi e occorre andare al merito delle questioni che oggi dobbiamo discutere. Non faccio analisi anche perché la situazione che ormai tutti abbiamo davanti agli occhi è chiarissima: così come accaduto in Grecia nel 2015 oggi sta accadendo nell’Italia del 2018, anche se, ovviamente, con forze soggettive in campo completamente diverse.

Leggi tutto...

Basta violenza e terrorismo contro i braccianti stranieri

Soumaila Sacko, un ragazzo di 29 anni, immigrato originario del Mali, è stato assassinato mentre assieme ad altri due fratelli immigrati cercava alcune lamiere – nell'area Ex Fornace nella zona di San Calogero (Reggio Calabria) – per costruirsi una baracca di fortuna dopo una giornata trascorsa a spaccarsi la schiena di lavoro nei campi.

Leggi tutto...

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet