Rivista Cotropiano - Rompere la gabbia dell'Unione Europea

 

Rivista Contropiano "Rompere la gabbia dell'Unione Europea"
Anno 23 - Numero 1

Formato: 21x30
Pagine: 76
Pubblicato il: febbraio 2014

Sommario:

- Introduzione della redazione di Contropiano
- Mauro Casadio – Rompere col proprio imperialismo, rompere l’Unione Europea
- Luciano Vasapollo – Alice nel paese delle meraviglie.Europa imperialista e crisi sistemica: uscire e rompere l’europolo, per un progetto di superamento del capitalismo
- Sergio Cararo – Un movimento reale per rompere l’Unione Europea, per il cambiamento politico e sociale
- Giovanni Bacciardi – Individuare l’anello debole: soggetto e tempi della rottura rivoluzionaria
- Andrea Catone – La Costituzione del ’48 come programma per un fronte contro i diktat del blocco eurotedesco
- Giorgio Cremaschi – Per la fine di un tabù: rompere l’Unione Europea
- Federico Dettori – “Noi restiamo!”
- Giorgio Gattei – L’euro dei nazi e il nostro
- Guido Lutrario – Rompere l’Unione Europea: dalla proposta teorica alla pratica dei conflitti
- Francesco Piccioni – Capitalismo, democrazia, politica. Cambio in corsa
- Andrea Ricci – L’urgenza dell’uscita dall’euro e della sua fine
- Franco Russo – Unione Europea: crisi e nuovi poteri
- Franco Turigliatto – Un progetto di classe e internazionalista
- Marco Santopadre – La rottura possibile: il senso di una proposta politica

Potete richiederlo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

I nostri contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I nostri tweet